In Eventi

Vienna. Il Ballo dei Caffettieri di Vienna, annoverato tra gli eventi principali della stagione, coniuga alla perfezione eleganza e convivialità.  Il 17 febbraio 2017 le sale imperiali della Hofburg di Vienna si trasformeranno nuovamente nella più bella caffetteria del mondo. Il motto del ballo – “Un anniversario trait d’union” ripercorre la storia del ballo dall’anno di fondazione ad oggi e fa rivivere tradizioni tramandate dalle famiglie di generazione in generazione con amore e passione.  Per la quarta volta di seguito l’esclusivo marchio Hausbrandt  sarà tra i principali sponsor del ballo. Per l’occasione, la famiglia Zanetti, proprietaria del brand, ha coinvolto Markus Altrichter, il “bartender più innovativo del 2016” (Falstaff) che creerà un cocktail in esclusiva per festeggiare l’anniversario del ballo. La base del cocktail sarà il Prosecco Sup. Extra Dry  Case Bianche.

Nuovo Comitato Organizzatore

Di padre in figlia: coincide con l’anniversario l’ingresso di una nuova generazione alla Direzione del Ballo. Anna Karnitscher sarà la responsabile della direzione dell’Organizzazione del Ballo e in quanto figlia di Ernst Weidinger dell’omonima Caffetteria, il quale nel 1956 ha fondato il ballo, è cosciente di quanto sia preziosa questa eredità:  “Sono orgogliosa di portare avanti il bene culturale e immateriale della Caffetteria Viennese e della tradizione del ballo”, ha dichiarato la Signora Karnitscher che sarà affiancata da Christina Hummel del Caffè Hummel, che è anche Presidentessa del Club dei Caffettieri di Vienna e Nicole Hostnik del Caffè Bräunerhof: anch’esse seguiranno le orme dei propri padri.

INTERVISTA A MARTINO ZANETTI

Tratta dal Blog del Ballo dei Caffettieri (http://blog.kaffeesiederball.at/interview-martino-zanetti/)

Qual è la sua professione?
Sono Presidente della Holding Hausbrandt Trieste 1892 Handels GmbH di Vienna.

Che progetti ha per il Kaffeesiederball?
Assicurare la mia costante presenza al Kaffeesiederball, perché è un evento che accompagna la vita delle caffetterie viennesi e perché nutro una gran passione per la musica e per tutte le cose belle e gioiose che questa tradizione porta con sè.

Qual è la vostra caffeteria preferita a Vienna e perché?
Tutte le caffetterie comunicano la “joye de vivre” (gioia di vivere) che Vienna racchiude in sé.

Qual è il Vostro caffè preferito o che cosa le piace gustare in una caffeteria viennese ?
Adoro la tipica torta viennese, la Wiener Schnitzel e specialmente la birra viennese, se non trovo la mia (che in ogni caso è viennese).

Che cosa ama fare in caffeteria a Vienna? Leggere il giornale? Incontrare qualcuno? Guardare la gente?
Amo guardare la gente, se non sono disturbato dal telefono, in particolare la bella gente, mentre assaporo il gusto unico di questa città.

(per favore completi questa frase) Essere in una caffetteria viennese per me significa….
“Essere al centro”, come appassionato di musica e persona curiosa e appassionata.

Qual è il suo suggerimento per la serata perfetta al Kaffeesiederball?
I miei colori indossati da tutte le signore!

Articoli Recenti